TARI - Tassa sui rifiuti

Servizio attivo

Dichiarazioni TARI


A chi è rivolto

La TARI è dovuta da chiunque, persona fisica o giuridica, a qualsiasi titolo possiede o detiene locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibite, suscettibili di produrre rifiuti urbani e assimilati. In caso di pluralità di possessori o di detentori, essi sono tenuti in solido all’adempimento dell’unica obbligazione tributaria. In caso di utilizzi temporanei di durata non superiore a sei mesi, anche non continuativi, nel corso dello stesso anno solare, il tributo è dovuto soltanto dal possessore dei locali e delle aree a titolo di proprietà, usufrutto, uso, abitazione, superficie. Nel caso di locali in multiproprietà e di centri commerciali integrati il soggetto che gestisce i servizi comuni è responsabile del versamento del tributo dovuto per i locali ed aree scoperte di uso comune e per i locali ed aree scoperte in uso esclusivo ai singoli occupanti o detentori, fermi restando nei confronti di questi ultimi, gli altri obblighi o diritti derivanti dal rapporto tributario riguardante i locali e le aree in uso esclusivo. Il soggetto che gestisce i servizi comuni è tenuto alla presentazione della dichiarazione iniziale, di variazione o di cessazione relativa alle superfici dei locali ed aree ad uso comune, nonché di quelle utilizzate in forma esclusiva. Sono escluse dal tributo le aree scoperte pertinenziali o accessorie a civili abitazione, quali balconi e le terrazze scoperte, i posti auto scoperti, i cortili, i giardini e i parchi e le aree scoperte pertinenziali o accessorie a locali tassabili, non operative. Per le parti comuni condominiali di cui all’articolo 1117 del codice civile, utilizzate in via esclusiva, il tributo è dovuto dagli occupanti o conduttori delle medesime.

Il servizio è rivolto a tutti i cittadini che vogliono:

  •  la cessazione Utenza TARI
  • dichiarare TARI Utenze Domestiche
  • dichiarare TARI Utenze Non Domestiche

Descrizione

La tassa sui rifiuti (TARI) è il tributo destinato a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti ed è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte suscettibili di produrre i rifiuti medesimi.
La TARI è stata introdotta ed è disciplinata dalla legge 27 dicembre 2013, n. 147.

Come fare

Ogni soggetto passivo TARI ha l’obbligo di presentare la dichiarazione di occupazione/detenzione delle superfici utili ai fini tassa rifiuti nonché le successive variazioni e/o cessazioni, utilizzando prioritariamente la modulistica predisposta dall’Ufficio, compilabile online (o alternativamente scaricabile a fondo pagina) entro 90 giorni dall’inizio o cessazione o variazione del possesso, detenzione di locali ed aree.

Presentazione della Domanda da eseguirsi utilizzando i seguenti moduli:

La modulistica potrà essere presentata con una delle seguenti modalità:

  • dalla propria casella mail ordinaria o dalla propria PEC all’indirizzo: protocollo@pec.comune.luvinate.va.it
  • spedizione per posta, a mezzo raccomandata a.r., indirizzandola al Comune di Luvinate - Via San Vito, 3 - 21020 – Luvinate (Va)
  • consegna all'ufficio negli orari di apertura al pubblico.

Cosa serve

  • documento di identità
  • modulo
  • allegati come indicati nel modulo

Cosa si ottiene

Aggiornamento della propria posizione tributaria secondo la dichiarazione effettuata.

Tempi e scadenze

Scadenze e modalità di versamento

La TARI sarà riscossa in due rate salvo diverse scadenze che potranno essere deliberate con la Deliberazione approvativa del piano tariffario perl'anno corrente.

Al fine di supportare i contribuenti si prevede la trasmissione della relativa bollettazione corredata del modello F24 precompilato almeno 20 gg prima della prima scadenza utile mediante unica emissione.

La trasmissione avverrà con posta ordinaria. 
Si invita il contribuente ad attivarsi tempestivamente entro la data della prima scadenza utile per il pagamento contattando l'ufficio tributi, al fine di ricevere dall’ Ufficio la documentazione necessaria al pagamento qualora non la ricevesse tramite il servizio postale.

Il pagamento con F24 potrà essere effettuato presso gli istituti postali o bancari e potranno essere utilizzate le modalità di pagamento offerte dai servizi elettronici di incasso e di pagamento interbancari e postali.

Quanto costa

Per le regole di calcolo della tariffa si veda la pagina dedicata su portale Trasparenza dei rifiuti

Accedi al servizio

Prenota un appuntamento e presentati presso gli uffici.

Condizioni di servizio

L’accesso al servizio online di prenotazione appuntamento costituisce accettazione dei termini e delle condizioni di utilizzo del servizio.

Per la corretta compilazione della domanda e l’effettivo accesso al servizio online, il cittadino è tenuto a comunicare all’Ente:

  • i suoi dati personali. A titolo esemplificativo e non esaustivo: nome, cognome, codice fiscale, data di nascita, email, numero di telefono...);
  • i dati necessari per l’erogazione del servizio, quale la richiesta che si avanza all'Ente.

Nella compilazione della domanda, il cittadino è tenuto a riportare esclusivamente informazioni corrispondenti al vero.

Il cittadino ha la facoltà di scaricare e utilizzare liberamente eventuali documenti allegati alla scheda del servizio.

Per accedere al servizio online, il cittadino è tenuto a autenticarsi tramite SPID o CIE.

A tal proposito, il cittadino:

  • è responsabile del mantenimento della sicurezza del proprio account;
  • è responsabile di tutte le attività che si verificano dal suo account;
  • è tenuto a informare immediatamente l’Ente di eventuali usi non autorizzati del proprio account nonché di ogni altra violazione della sicurezza.

L’Ente:

  • non è responsabile delle perdite o dei danni derivanti dal mancato rispetto degli obblighi di sicurezza in capo al cittadino; 
  • non è responsabile di eventuali danni causati dall’accesso al servizio;
  • non è responsabile di eventuali danni causati dall’impossibilità del cittadino ad accedere al servizio.

Contatti

Allegati

Tipo: modulo    Formato: rtf

Tipo: modulo    Formato: rtf

Tipo: modulo    Formato: rtf

Ultimo aggiornamento: 23-05-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri