Regolamento Comunale Tenuta Avvocati


Descrizione

Il presente regolamento disciplina le modalità per l’istituzione e la tenuta di un “Albo Comunale degli Avvocati”, attraverso il quale provvedere al conferimento degli incarichi legali a professionisti esterni, garantendo trasparenza e concorrenzialità.

L’esigenza di costituire il predetto Albo deriva da:

  • mancanza di personale comunale interno, abilitato ad assumere incarichi di patrocinio legale, nonché di un ufficio associato con altri Enti, dotato di personale abilitato alla professione di avvocato, cui poter affidare le pratiche di contenzioso legale;
  • obbligo di prevedere procedure trasparenti e comparative per l’affidamento degli incarichi legali esterni, i quali – pur se esclusi dall’applicazione del codice dei contratti ai sensi dell’art. 17, comma 1, lett. c) e d), di cui al D. Lgs 50/2016 - devono rispettare i principi di economicità, efficacia, imparzialità, parità di trattamento, trasparenza, proporzionalità e pubblicità, ai sensi dell’art. 4 dello stesso D. Lgs 50/2016.

Documento

Unità organizzativa responsabile

Tempi di pubblicazione

31-07-2023

Inizio pubblicazione

Ultimo aggiornamento: 09-04-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri