Affidamenti Lavori-Servizi importo < 40.000,00


Descrizione

Il presente regolamento disciplina le procedure di affidamento dei lavori, servizi e forniture di importo inferiore a euro 40.000,00, (con esclusione dell’IVA) previste dall’art. 36 comma 2 lett. a) del nuovo codice dei contratti pubblici approvato con il D. Lgs. 50/2016 e s.m.i.

Il presente regolamento è stato elaborato in aderenza delle Linee guida attuative dell’ANAC n. 4 in vigore, alle quali si farà riferimento per tutto quanto non previsto dal presente.

Sono esclusi dal presente regolamento gli affidamenti dei servizi attinenti l’architettura e l’ingegneria per i quali si farà riferimento a quanto previsto dal D. Lgs. 50/2016 e dalle Linee Guida n. 1 dell’ANAC in vigore al momento dell’affidamento.

Restano fermi gli obblighi di utilizzo di strumenti di acquisto e di negoziazione anche telematici, previsti dalle vigenti disposizioni in materia di contenimento della spesa con particolare riferimento all’adesione a specifiche Convenzioni già stipulate dalle piattaforme elettroniche.

Documento

Unità organizzativa responsabile

Tempi di pubblicazione

31-07-2023

Inizio pubblicazione

Ultimo aggiornamento: 09-04-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri