Si comunica che sono stati confermati tre casi di Peste Suina Africana in altrettante carcasse di cinghiali selvatici rinvenute nelle province di Alessandria e Genova.

La PSA è una malattia virale dei suini e dei cinghiali che non colpisce l’uomo, per la quale non esistono né vaccini né cure e la presenza della malattia in un territorio ha conseguenze economiche devastanti per le restrizioni imposte dalla UE. Alcune limitazioni sono già state poste in essere nelle province confinanti alla zona dichiarata infetta, tra cui Pavia.

Attualmente la malattia non è presente sul territorio di ATS Insubria, ma al fine diprevenire e ridurre al minimo  eventuali conseguenze per il nostro territorio dovute al possibile rapido propagarsi della malattia, sono qui pubblicate le prime informazioni da parte delle nostre autorità sanitarie.

Qui di seguito le prime brochure informative

brochure deg welfare_genn22