Nel rispetto delle regole di sicurezza e visti i protocolli nazionali, volendo rispondere ai bisogni delle famiglie con figli, l’Amministrazione sta lavorando per capire, insieme ai soggetti istituzionali e privati -disponibili ed operativi sul territorio- quali progettualità mettere in campo per i mesi estivi. L’obiettivo è offrire nuove occasioni di socialità, gioco e divertimento per i bambini, anche a supporto dell’impegno educativo delle famiglie, oggi più complesso per la forzata chiusura e lontananza di questi mesi e per le novità lavorative intervenute in diversi casi. In questo senso si sono già svolte diverse riunioni e colloqui con referenti e responsabili e si è in attesa di conoscere gli esatti orientamenti nazionali e regionali. Intanto, in questa prima fase, appare utile conoscere le effettive esigenze delle famiglie. Per chi interessato, chiediamo di compilare il questionario entro e non oltre domenica 24 maggio 2020; questo è il link:

QUESTIONARIO